SPORT  CAVALLI & PONY
15 - 16 - 17 Febbraio 2019
 

   

 

Coni, Fise e Ad Maiora IR insieme per Cavalli a Roma

Seconda affollata giornata alla Fiera di Roma per il grande evento dedicato al mondo del cavallo in corso fino a domenica 18 febbraio. Proseguono le gare internazionali e tutti gli altri appuntamenti che hanno come protagonisti questi splendidi animali. Cavalli a Roma non è un evento dedicato agli sport equestri, ma una festa in onore dei cavalli, che ci sono vicini in tanti modi diversi e che sanno suscitare emozioni positive.

Questa nuova edizione di Cavalli a Roma è stata organizzata in stretta collaborazione con il CONI e apre un nuovo importate percorso nella Capitale per la valorizzazione di questo composito appuntamento che mette insieme gare sportive, spettacoli e percorsi di conoscenza.

In visita a Cavalli a Roma oggi è arrivato Riccardo Viola, Presidente Coni Lazio in rappresentanza del Presidente del Coni Giovanni Malagò, impegnato in Corea per le olimpiadi invernali. “L’impatto che ho avuto arrivando qui – ha spiegato Viola - è di grande leggerezza e bellezza.

Non sono una persona legata al mondo del cavallo, ma arrivare qui è stato bellissimo. Questa zona fieristica oggi è viva, con una grande partecipazione e condivisione. Dico grazie agli organizzatori, grazie a tutti coloro che hanno creato questo spettacolo.

Nei giorni scorsi, in occasione di un consiglio regionale, ho suggerito ai miei colleghi di venire qua per capire che cosa può significare per la nostra città dare vita e forza a una realtà del genere”.

“Il Coni – ha proseguito Viola - ha uno slogan “se fai sport e ti diverti non perdi mai”. Questo è il più bel messaggio, lo sport è soprattutto divertimento. Iniziative del genere sono utili per confermarlo”.

Sugli sport equestri, Viola ha sottolineato come non sia più corretto che siano riservate a pochi. “Questo è uno sport da promuovere – ha detto - per tutti. Per fare il salto di qualità dobbiamo fare sì che la scuola sia sempre vicina”. Infine Viola ha sottolineato la volontà del Coni di consolidare la collaborazione con il mondo dei cavalli.

Ad accompagnare Riccardo Viola nel suo giro a Roma Cavalli è stato Marco Di Paola, presidente della Fise. “Il nostro salto a ostacoli è sicuramente la portaerei della flotta, la disciplina più apprezzata – spiega soddisfatto Di Paola dopo la consegna di alcune medaglie -  Ma anche gli altri padiglioni stanno andando molto bene. Siamo contenti che l’Italia del salto a ostacoli stia calcando podi di alto livello, ma il cavallo si presta per innumerevoli attività, la fiera serve proprio per offrire una panoramica generale”.

Marco Di Paola è soddisfatto anche per la collaborazione avviata con il Coni. “Con il Coni abbiamo un accordo quadriennale molto importante per organizzare Piazza di Siena, che è un evento a livello mondiale”.

Un grande merito nella riuscita di Cavalli a Roma va a Cesare Croce, show director dell’evento. “Io sono molto contento – ha raccontato Croce - soprattutto per Irene Castelli, amministratore delegato della società organizzatrice Ad Maiora IR,  che ha dato l’anima per questo evento. Organizzarlo in solo 30 giorni è stato quasi un miracolo. Il riscontro di pubblico e sui media credo sia veramente meritato”.

“Mi sento di dire – prosegue Croce - che la scommessa sia stata ampliamente vinta, ma più che una conferma è un punto di partenza. Questa manifestazione merita di diventare uno degli eventi principali del calendario internazionale”. 

 

CAVALLI A ROMA

PRESS OFFICE MANAGER

Francesca Romana Nucci

F&R COMMUNICATION SRLS

TEAM:

FRANCESCA DELLA GIOVAMPAOLA Event Communications

DANIELA CURSI CSI Internazionale Salto ostacoli.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  • 2018 - EVENTO PATROCINATO DA
     


  • 2018 MEDIA PARTNER
     
  • 2018 - PARTNER TECNICI