Monte da lavoro a 360°!

La nutrita sezione delle gare Fitetrec-Ante vedrà scendere in campo come ogni anno per la kermesse capitolina i concorrenti delle Monte da lavoro di origine sia europea che americana.

 

Per le prime, che proprio da quest’anno si sono riunite in un unico Dipartimento federale al quale fanno capo la Tradizionale e la Gimkana, è attesa la crema dei binomi nazionali in virtù della valenza davvero importante data allo Special Event “Città di Roma 2017”, in programma per questa edizione e forte anche di un montepremi che ha pochi precedenti.

La specialità tradizionale, molto impegnativa e spettacolare, comprende quattro prove (Attitudine, Addestramento, Gimkana e Sbrancamento) che sottolineano diverse culture equestri e richiedono un’affinità vera tra cavaliere e cavallo, chiamati ad essere incredibilmente "completi" non solo sotto il profilo tecnico ma anche riguardo alla capacità di reciproca comunicazione. La prestigiosa competizione si disputerà all’interno del padiglione 8, a numero chiuso e suddivisa nelle categorie Open, Amatori, Debuttanti, Juniores e Giovanissimi. Il programma si sussegue per tutto Venerdì mattina, Sabato lungo l’intera giornata e Domenica ancora in mattinata concludendosi con la premiazione dei Campioni nel Completo.

I cavalieri “veloci”, suddivisi nelle categorie Open, Amatori, Juniores e Giovanissimi, si batteranno invece in due manche previste per Sabato mattina e Domenica dalle 12.30 alle 16 nell’adrenalinica Gimkana: lo Special Event si chiama “Cavalli a Roma 2017 – Trofeo della Capitale”. La disciplina federale fatta di grande tecnica, controllo e appunto velocità vedrà alla partenza dei go i migliori riders nazionali. Anche il Trofeo della Capitale premierà i migliori con un ricco montepremi jackpot suddiviso per categorie.