Il grande Team Penning capitolino

La tradizione lo vuole “lonely”, solitario. Mentre macina chilometri in sella al suo fido ranch horse o mentre strimpella melodie struggenti davanti al bivacco. Ma quando lui, l’eroe del West, il cowboy, decide di divertirsi in gruppo lo fa davvero in grande stile.

 Se c’è una specialità western la cui espansione non ha conosciuto crisi questa è il Team Penning. Sarà per il valore del lavoro di squadra, che impedisce a chi incappa in un insuccesso di deprimersi e di abbandonare l’impresa, ma che d’altro canto amplifica la gioia di ogni successo condiviso: il dato di fatto è che le scuderie votate a questa disciplina si moltiplicano, aumentano il numero delle squadre con le quali si presentano in gara e sono guidate da trainer che sempre più cercano di aggiornarsi e migliorare confrontandosi con realtà internazionali, partecipando a gare di ranking mondiale e, soprattutto, curando nei particolari la formazione degli allievi.

Le coinvolgenti performance con la mandria in campo gara torneranno a infiammare gli animi di cavalieri e pubblico con il lo Special Event “Cavalli a Roma” e il NTPA Maturity, in programma nel padiglione 4 Domenica 19 febbraio a partire dalle ore 9, mentre Venerdì 17 e Sabato 18, con inizio alle 15.30, si terranno i doppi go del NTPA National Championship, divisi nelle categorie Intermediate Open 17 Punti, Limited Open, Non Pro e Youth.