Il fascino delle redini lunghe

Cavalli a Roma dedica ben due campi gara alla favolosa disciplina degli Attacchi, uno in sabbia dove si esibiranno i binomi del neo costituito, omonimo settore della Fitetrec-Ante, e uno in erba per i “legni” del Gruppo Italiano Attacchi, che segue invece il regolamento della Fise.

 Alla sua prima prova in grande stile la nuovissima sezione Sport Attacchi della Fitetrec, che ha dovuto subito prendere in carico l’onere e l’onore di organizzare, in una sede prestigiosa come quella di Cavalli a Roma, il primo Special Event nazionale per legni e driver. Questi atleti si cimentano in gare che prendono spunto dai viaggi in carrozza, e il cui regolamento è stato scritto in modo da sviluppare la capacità dell'equipaggio di orientarsi sul territorio in piena autonomia e superare le difficoltà naturali che vi si possono incontrare, ricostruite all’interno di un campo gara.

Le prove di Sport Attacchi Fitetrec sono aperte a tutti gli equidi, i quali, insieme al driver e al suo equipaggio, vengono valutati nella corretta applicazione delle tecniche di attacco in campagna.

Il programma prevede il “Trofeo Roma Capitale” suddiviso in tre tappe: Venerdì alle 15,30 la 1ª tappa in unica manche, Sabato alle 11 la 2ª tappa/1ª manche
e alle 15,30 la 2ª manche: queste due prove saranno valide anche per il Campionato Regionale Lazio; infine domenica  alle 11 e alle 15.30 la 3ª tappa con le ultime due manche.

Come già durante l’edizione 2016 di Cavalli a Roma, il Gruppo Italiano Attacchi sarà invece presente con un programma di grande esibizione sportiva amatoriale. Il nome della gara è “SportAttacchiGia 2017 - 2° Concorso Sportivo Amatoriale di Attacchi”. Equipaggi sportivi composti da “driver”, “groom” e cavalli, in attacco singolo o in pariglia, mostreranno l’abilità di esperti guidatori e i movimenti scenografici dei soggetti Lipizzani, Ungheresi, Frisoni, Oldenburg, Andalusi, Gelderland e Haflinger che si cimenteranno in un ambizioso percorso a tempo, attraverso porte e ostacoli ordinati per dar prova delle migliori abilità. Le gare saranno accompagnate dalla voce di uno speaker esperto che inviterà il pubblico a unirsi all’entusiasmo dello spettacolo, e la postazione del Gruppo Italiano Attacchi in fiera sarà dotata di uno stand dove i visitatori potranno trovare curiosità, storia e tradizione di questa splendida disciplina.
Le prove si terranno da Venerdì a Sabato sia in mattinata che nel pomeriggio, e culmineranno naturalmente con la proclamazione dei vincitori e la cerimonia della premiazione.